FILIPPO IL COLLEZIONISTA (da me così soprannominato)

Felipe_II_por_Sofonisba_Anguissola,_1573

 

Felipe II de España, detto “Il Prudente”, nel corso della sua vita si dedicò ad accumulare di tutto.

Ebbe quattro mogli (tutte sue parenti, tra cui la famosa “Bloody Mary” ) varie amanti, innumerevoli figli legittimi e non. 
Fu un appassionato dell’alchimia e della scienza, creando la biblioteca più grande del mondo, con volumi di tutte le discipline allora conosciute. Fondò anche la prima Accademia Matematica d’ Europa. 
Da fervente cattolico favorì l’ attività della Santa Inquisizione, e fece costruire l’immenso monastero de El Escorial, per il quale arrivò ad acquisire 7000 reliquie. 
Persino le malattie furono presenti nella sua vita in quantità! Grande amante dell’arte e profondo ammiratore di Tiziano, collezionò un’ ingente quantità dei suoi dipinti. Sarà per questa sua smania di collezionare che il Tesoro, sotto il suo regno, dichiarò la bancarotta ben 3 volte? 🤔
Come buon sovrano che si rispetti, non dimenticò mai di fare un po’ di guerre qua e là per il mondo.

Fu Re di Spagna, Sicilia e Sardegna, Duca di Milano, Re di Napoli, Re di Inghilterra e Irlanda, Sovrano dei Paesi Bassi e Conte di Borgogna, Re del Portogallo, Re delle Indie. Sotto il suo regno la Spagna divenne la più grande potenza mondiale con un territorio “sul quale non tramontava mai il sole”.

Il suo motto fu “Nec spe nec metu” a cui si aggiunsero “Non sufficit orbis” e “Dominus mihi adjutor”

Nacque a Valladolid il 21 maggio del 1527.

 

 

#21maggio #FelipeII #storia #España

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión /  Cambiar )

Google photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google. Cerrar sesión /  Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión /  Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión /  Cambiar )

Conectando a %s