NULLA SARÀ MAI COME PRIMA

Mi sforzo per curare la ferita, ma sono in un vicolo cieco. Forse rifiuto la realtà. Da quando non ci sei più devo fare da colonna alla mamma, ed il terreno sotto di me è scivoloso. Mi faccio forza e attingo dal passato, da tutte le cose che mi hai insegnato, e ti tengo ancora…